Disposizioni in tema di detrazione dei premi assicurativi

Legge 28 ottobre 2013 nr. 124 – conversione in legge con modificazioni, del decreto legge 31 agosto 2013 nr. 102 recante disposizioni urgenti in materia di Imu, di altra fiscalità immobiliare, di sostegno alle politiche abitative e di finanza locale, nonché di cassa integrazione e di trattamenti pensionistici – art. 12 – disposizioni in tema di detrazione dei premi assicurativi

L’art. 12 del Decreto Legge n. 102/2013 (il Decreto) così come convertito dalla Legge 28 ottobre 2013 nr. 124 (pubblicato sul Supplemento Ordinario alla Gazzetta Ufficiale n.254 del 29 ottobre 2013) recante “Disposizioni urgenti in materia di IMU, di altra fiscalità immobiliare, di sostegno alle politiche abitative e di finanza locale, nonché di CIG e di trattamenti pensionistici” (di seguito il Decreto) è intervenuto modificando i limiti alla detrazione dei premi assicurativi disciplinati dall’art. 15, comma 1, lettera f), del DPR 917/1986 e s.m.i (c.d. TUIR).

Le novità introdotte dalla legge di conversione

La nuova formulazione dell’articolo 12 così come risulta dopo le modifiche intercorse durante l’iter di conversione prevede che: “la riduzione della detrazione dei premi assicurativi già a decorrere dal periodo d’imposta 2013 passava dagli attuali 1.291,14 euro a 630 euro, ulteriormente ridotto, a decorrere dal periodo d’imposta 2014, a 530 euro e a decorrere dallo stesso periodo di imposta a euro 1.291,14 limitatamente ai premi per assicurazioni aventi per oggetto il rischio di non autosufficienza nel compimento degli atti della vita quotidiana al netto dei predetti premi aventi per oggetto il rischio di morte o di invalidità permanente. Nel limite di euro 630 per il periodo di imposta incorso alla data del 31 dicembre 2013 nonché di euro 530 a decorrere dal periodo di imposta in corso al 31 dicembre 2014 sono compresi i premi versati per i contratti di assicurazione sulla vita e contro gli infortuni stipulati o rinnovati entro il periodo d’imposta 2000”. Resta immodificata la percentuale applicabile del 19%.
Non viene modificato il regime di detraibilità fiscale dei contributi e i premi versati in forme pensionistiche complementari (PIP e Fondi pensione) per i quali rimane in vigore il regime di cui al DPR 917/986 ovvero la deducibilità fino ad un massimo di 5.164,57 euro.

Si riporta di seguito uno schema sintetico delle modifiche introdotte dalla Legge di conversione e che avranno effetto dalla data di pubblicazione del Decreto ovvero dal 31 agosto 2013.

Si segnala altresì un ulteriore novità in tema di detrazione dei premi assicurativi introdotta al comma 2 bis dell’articolo 12: a decorrere dal periodo di imposta in corso alla data del 31 dicembre 2014 il contributo previsto nell’articolo 334 del Codice delle Assicurazioni Private (contributo sui premi delle assicurazioni dei veicoli e dei natanti) è indeducibile ai fini delle imposte sui redditi e dell’imposta regionale sulle attività produttive.
In pratica con riferimento all’anno di imposta 2014 il “c.d. contributo al SSN” calcolato sui premi delle assicurazioni dei veicoli e dei natanti non sarà più deducibile indipendentemente dal relativo importo.

Guida Confindustria per le PMI realizzata in collaborazione con Zurich

Uno dei punti deboli del sistema imprenditoriale in Italia è rappresentato dalla sottoassicurazione delle piccole e medie imprese.
Zurich, proprio con lo scopo di aiutare le aziende a capire come tutelarsi dai rischi, ha da poco presentato la sua guida dal titolo “Le PMI in tempo di crisi. Conoscere e gestire il rischio.”realizzata in collaborazione con la rivista L’imprenditore, e distribuita a tutti gli associati Confindustria.

Il vademecum analizza come ridurre le possibilità di rischio, come investire in sicurezza, e quali siano i vantaggi di scegliere le coperture assicurative più utili alla propria azienda affidandosi alla guida di intermediari qualificati e competenti. Come conferma un’indagine in corso dell’Ania, infatti “ a parità di condizioni, le aziende che sono assicurate meglio stanno soffrendo meno gli effetti della crisi”.

A volte basta poco, rivolgiti alla nostra Agenzia per ricevere la guida e una consulenza personalizzata!

Proteggi il futuro dei tuoi cari con Zurich TVB

Zurich TVB è la nuova polizza sulla vita a capitale e premio annuo costanti di Zurich Investments Life S.p.A., pensata per proteggere le persone a cui vuoi bene.

Con un premio di 120 euro l’anno (se hai un’età compresa tra 18 e 35 anni) o 180 euro (se hai tra 36 e 50 anni) puoi destinare ai beneficiari della polizza un capitale subito disponibile in caso di morte prematura, che raddoppia in caso di morte da infortuni.

Per accedere a Zurich TVB non serve la visita medica, basta semplicemente una dichiarazione di buona salute.
Vieni in agenzia per conoscere tutti i vantaggi della nuova polizza.
Zurich TVB, per esserci sempre anche nel loro futuro!

 

Zurich TVB è un prodotto assicurativo di Zurich Investments Life S.p.A. Prima della sottoscrizione leggere attentamente il Fascicolo Informativo disponibile presso gli Intermediari assicurativi e sul sito www.zurich.it

Diversi premi per Zurich ai “Milano Finanza Insurance Awards 2012″

Incetta di premi per Zurich ai “Milano Finanza Insurance Awards 2012“, l’appuntamento annuale, organizzato dalla testata Milano Finanza, durante il quale vengono premiati gli operatori del settore finanziario e assicurativo che si sono maggiormente distinti nell’anno precedente.

Nel corso della cerimonia, tenutasi il 2 aprile a Palazzo Clerici – Milano, Zurich è stata insignita di numerosi premi sia per il ramo Danni sia per il ramo Vita.

Il ramo danni ha ricevuto il premio per le categorie Premio MF Innovazione Awards per i prodotti Metro per metro extra ramo casa e Utilities all risks ramo multirischi e il Premio Compagnie di Valore per Altri danni ai beni, Rc Generale, Credito e cauzioni.

Il ramo vita è stato premiato con il Premio Tripla A nelle categorie “Gestioni separate” per le gestioni Zurich trend, Minervir, Zurich Fund, Vita Vis e “Unit Linked” per i prodotti: Zurich Life Australasia Property, Zurich Life ES/IT European Select, Zurich Life European Ex UK Property , Zurich Life India Equity, Zurich Life Top Tech 100.

Ancora una volta Zurich ha ottenuto un riconoscimento da parte del mercato come Compagnia di Assicurazione di assoluto valore.

Zurich lancia sul mercato la nuova polizza Profilo Fabbricati

Profilo Fabbricati è il nome della copertura studiata da Zurich Insurance plc – Rappresentanza Generale per l’Italia per tutelare nel miglior modo le esigenze di sicurezza di uno stabile grazie alle sue cinque garanzie (Incendio, Danni da acqua, Responsabilità civile del fabbricato, Responsabilità civile dell’ amministratore, Tutela legale).

La novità più importante rispetto alla precedente Globale Fabbricati è l’inserimento della garanzia per la copertura della Responsabilità civile dell’amministratore di condominio.

Chiedi tutti i vantaggi della nuova polizza Profilo Fabbricati al tuo agente Zurich!
La polizza Profilo Fabbricati è un prodotto assicurativo di Zurich Insurance plc – Rappresentanza Generale per l’Italia. Prima della sottoscrizione leggere il fascicolo informativo disponibile presso gli intermediari assicurativi e sul sito www.zurich.it

E’ on line il nuovo sito dell’Agenzia Proscia Assicurazioni Srl

Il design accattivamente ma allo stesso tempo essenziale e immediato consente una navigazione semplice e intuitiva: la ricerca e la fruizione dei contenuti sono davvero alla portata di tutti.

Il nostro nuovo sito è stato ideato per presentarti la nostra agenzia e il nostro staff e per offrire uno strumento in più per contattarci.

Ispirandoci ai valori di Zurich Help Point, che guidano ogni giorno la nostra attività consulenziale, ci siamo focalizzati a portare in primo piano il dialogo con i clienti.

Buona navigazione!